Coro e Animazione Musicale

L’Eucaristia è il momento centrale nella vita della comunità cristiana e, parteciparvi pienamente, è una gioia per tutti noi. Tutta la comunità è chiamata a prendere parte con il canto all’azione liturgica. Il coro, gli animatori musicali, gli strumentisti che accompagnano i canti svolgono un prezioso servizio liturgico, che permette all’assemblea di pregare con maggior intensità.

Al momento nella nostra Unità Pastorale l’animazione musicale delle celebrazioni è così strutturata:
* Il coro dei bambini, sorretto dall’accompagnamento delle chitarre e dell’organo, anima la messa delle ore 10.30 a Gesù Salvatore. Le prove del coretto si svolgono tutte le domeniche dopo la Santa Messa.
* Il coro degli adulti, nato da pochi mesi, erede di una bella tradizione, anima a Gesù Salvatore ed anche a Sant’Agata le principali celebrazioni dell’anno liturgico, solennizzandole anche con il canto polifonico. La prove del coro si svolgono di solito il lunedì sera alle ore 21 in Spazio Incontri (ex aula verde).
* A Sant’Agata un gruppo di donne anima ordinariamente tanto la Messa vespertina del sabato delle 17.30 quanto la Messa domenicale delle 9.30.
* Nelle messe feriali, tanto a Gesù Salvatore quanto a Sant’Agata, alcune persone intonano i canti, scelti in precedenza, prestando attenzione alle tematiche della liturgia quotidiana.

Per quanto riguarda l’accompagnamento strumentale, tanto utile per evitare stonature e intonazioni in tonalità improbabili, non c’è purtroppo nessuno che suoni ordinariamente alle messe feriali. A Sant’Agata stiamo cercando ancora organisti che possano sfruttare il bell’organo a canne: solo quindicinalmente viene suonato da don Luca alle messa delle 9.30. A Gesù Salvatore abbiamo per fortuna organisti a tutte le messe. Ma occorrerebbero ulteriori aiuti per sostenere il canto al sabato alle 18.30, alla domenica alle 11.45, alla domenica alle 18.30.

Occorre anche ricordare che la messa in tagalog, celebrata per la comunità filippina FCGS alle 12.45, viene sempre solennizzata con il canto dal coro della comunità stessa, che canta in tagalog e in inglese, accompagnato dal suono delle chitarre e, talvolta, della tastiera. Le prove di questo coro sono di solito il sabato, ma gli appuntamenti più precisi si possono trovare su Facebook.

Stiamo cercando voci, perché ci piacerebbe avere un coro per ogni messa… e vorremmo anche che ogni fedele si aggiungesse al canto con passione e competenza, accogliendo l’antico invito del vescovo e martire Ignazio: “studiatevi di fare coro!”.